Pasta con le vongole

Published on Lug 06 2012 // Cucine e Ricette

Pasta vongole

“Lavate le vongole, mettetele in una ciotola e fatele spurgare con acqua e sale per una notte intera. Per far aprire le vongole mettetele in una pentola con un bicchiere d’acqua, toglietele dal fuoco appena saranno aperte, non un minuto dopo. Togliete le vongole dalla pentola, mettetele da parte e filtrate il fondo di cottura.

Prendete un’altra casseruola, versate sul fondo poco olio, la cipolla e meta’ del prezzemolo tritati, lo spicchio di aglio che eliminerete dopo un minuto di cottura a piena potenza, e poi mettete l’acqua di cottura delle vongole ben filtrata. Nel frattempo scottate i pomodori in acqua bollente per un minuto, togliete la pellicina e i semi e spezzettateli grossolanamente.

Aggiungete i pomodori, oppure i pelati schiacciati, nella padella con la cipolla, unite quindi il sale e il pepe e fate asciugare la salsa a fuoco dolce. A questo punto prendete le vongole e mettetele nella padella insieme al vino bianco e proseguite la cottura per 5 minuti. Quando la salsa avra’ raggiunto la consistenza desiderata, aggiungete il rimanente prezzemolo e una spruzzata di pepe lasciando riposare per qualche minuto.

Cuocete la pasta per 6 o 7 minuti portando a bollore abbondante acqua salata in una pentola e mescolandoli per almeno 2 volte. Lasciate riposare la pasta nella pentola per qualche minuto, quindi scolatela e unitela alle vongole”.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.